Indagini ricorrenti

Funzione a pagamento
Accedi per scoprire se questa funzione è inclusa nel tuo piano.

Vuoi inviare l'indagine via e-mail?Ulteriori informazioni sull'invio di un invito via e-mail ricorrente.

La ricorrenza è un pratico sistema per condividere periodicamente la stessa indagine e raccogliere i dati nel tempo. Questa opzione del raccoglitore ti consente di risparmiare tempo creando automaticamente nuovi link al web, chiamati occorrenze, alla frequenza desiderata. L'aspetto interessante di questa opzione è che ti consente di filtrare facilmente i risultati in base ad ogni occorrenza per visualizzare come le persone hanno risposto in modo diverso nel tempo.

1. Progetta la tua indagine

2. Crea un raccoglitore Link al web

3. Attiva la ricorrenza nelle opzioni del raccoglitore

4. Ricevi notifiche via e-mail quando ogni nuovo link al web è pronto per essere condiviso con i rispondenti

5. Condividi il nuovo link

Per creare una ricorrenza:

  1. Vai alla sezione Raccogli risposte della tua indagine.
  2. Aggiungi un raccoglitore Link al web.
  3. Dalle opzioni del raccoglitore, clicca su Ricorrenza e seleziona .
  4. Seleziona la frequenza di ripetizione della ricorrenza - giornaliera, settimanale, mensile o trimestrale.
  5. Scegli tutti gli altri dettagli della ricorrenza, ad esempio quando viene ripetuta, come viene determinata e quando termina.
  6. (Facoltativo) Modifica l'Indirizzo e-mail del promemoria.
  7. Rivedi il Riepilogo ricorrenza e clicca su Continua.
  8. Clicca su Salva nella finestra di conferma per tornare a Le mie ricorrenze.

Da Le mie ricorrenze, puoi impostare il resto delle opzioni del raccoglitore nel Modello o recuperare il link alla tua indagine nella Occorrenza.

  • Che cosa fa "Ripeti per"?

Puoi copiare il tuo nuovo link al web dall'e-mail di promemoria o dal raccoglitore nel tuo account.

Ogni nuovo link al web è chiamato Occorrenza. Ogni nome di occorrenza include un numero per distinguerle più facilmente.

Per ricevere il tuo nuovo link al web:

  1. Vai alla sezione Raccogli risposte della tua indagine.
  2. Clicca sul nome del tuo raccoglitore ricorrente. I raccoglitori con una ricorrenza sono contrassegnati con questa icona nell’elenco dei raccoglitori:
  3. Da Le mie ricorrenze, clicca sull'occorrenza a cui desideri accedere.
  4. Copia l’URL.
  5. Condividi il link.

Ti invieremo un'e-mail di promemoria ogni volta che viene creato un nuovo link al web.

L'e-mail viene inviata all'indirizzo specificato nel campo E-mail di promemoria durante la configurazione. Per impostazione predefinita, l'indirizzo e-mail del proprietario è già inserito in tale campo, ma può essere modificato. Ti consigliamo di inviare le e-mail di promemoria alla persona responsabile della condivisione del link all'indagine. L'e-mail di promemoria può essere inviata soltanto a una persona e non puoi personalizzarne il contenuto.

Qualsiasi modifica apportata al modello della ricorrenza si rifletterà soltanto nelle occorrenze future.

Per modificare la tua ricorrenza:

  1. Vai alla sezione Raccogli risposte della tua indagine.
  2. Clicca sul nome del raccoglitore ricorrente che desideri modificare. I raccoglitori con una ricorrenza sono contrassegnati con questa icona nell’elenco dei raccoglitori:
  3. Clicca sul nickname Modello per aprirlo.
  4. Apri le opzioni del raccoglitore e modifica le opzioni di ricorrenza.
  5. Clicca su Salva.

  • Chiusura di un'indagine
  • Assegnazione di nuovi nomi alle occorrenze

Per focalizzarti sui risultati di una specifica occorrenza nella sezione Analizza i risultati, puoi filtrare per raccoglitore.

Se desideri esportare i risultati, ti consigliamo di esportare i dati di tutte le risposte in formato XLS, in modo che tu possa facilmente ordinare e filtrare le risposte in base al raccoglitore.

FunzioneLimitazione
Personalizzazione dei link all'indagineNon puoi creare URL con la parte finale personalizzata per i link al web in una ricorrenza. Se crei un URL con la parte finale personalizzata, l’opzione Ricorrenza viene automaticamente disattivata e viceversa.
Variabili personalizzateLe variabili personalizzate non funzionano con le ricorrenze. Assicurati di disattivare le variabili personalizzate nel progetto di indagine per garantire il funzionamento corretto della ricorrenza.