Pagamenti con carta di credito

Vai a...

Tipi di carta

Accettiamo le seguenti valute e carte di credito principali:

Tipo di cartaDisponibilità
MasterCardTutte le valute supportate
VisaTutte le valute supportate
American ExpressUSD, EUR, AUD, CAD, GPB, MXN, BRL e tante altre*
JCBAUD, JPY, TWD
Discover, Diners ClubUSD
Visa DeltaGBP
Carte BleueEUR
CartaSiEUR
EloBRL

*American Express non è disponibile in India (INR)

Pagamento non riuscito

Se il pagamento con carta di credito non va a buon fine, riceverai un messaggio di errore che ti avverte che l'addebito non è stato portato a termine. Ricontrolla i dati della tua carta di credito e riprova.

Inserisci di nuovo i dati della tua carta di credito e l'indirizzo di fatturazione

Spesso, è semplicemente un errore di battitura o una vecchia data di scadenza a impedire al pagamento di andare a buon fine. Non inserire spazi o trattini nel numero della carta di credito. Inoltre, assicurati che l'indirizzo di fatturazione e il codice postale inseriti corrispondano all'indirizzo e al codice postale indicati sulla tua carta di credito.

Conferma il codice di sicurezza della carta (CVV2 o CID)

In genere, si tratta di un codice a tre cifre riportato accanto alla riga della firma sul retro della carta. Nel caso di American Express, si tratta di un codice a 4 cifre riportato sul lato anteriore della carta, sopra il numero di carta, sulla destra.

Elimina i cookie o prova a usare un altro browser

Se il tuo nome e il tuo indirizzo sono memorizzati nel browser, è possibile che vengano inserite automaticamente informazioni obsolete.

Contatta l'emittente della tua carta di credito

Se le informazioni di fatturazione sono esatte e l'addebito non va ancora a buon fine, potrebbe essere l'emittente della tua carta a bloccare il pagamento. Gli istituti che emettono carte di credito adottano diverse misure di sicurezza per abbonamenti e acquisti on-line, in particolare quando una carta viene usata per la prima volta.

Se non puoi modificare le informazioni di fatturazione perché la finestra apre una pagina vuota, controlla le impostazioni di sicurezza del tuo browser. Se hai delle impostazioni di sicurezza rigide, la finestra può non aprirsi correttamente. Prova a ridurre temporaneamente le impostazioni di sicurezza oppure utilizza un altro browser.

Pre-autorizzazioni

Una pre-autorizzazione è il blocco temporaneo di un importo che potrebbe comparire come un addebito in sospeso sull'estratto conto bancario o della carta di credito. Si tratta di una transazione di prova comunemente usata dai rivenditori on-line per verificare la validità di una carta di credito prima di effettuare l'addebito completo. Se la pre-autorizzazione viene rifiutata dalla banca o dall'istituto emittente della carta di credito, l'addebito viene annullato e l'acquisto non viene elaborato.

Quando aggiorni i dati della tua carta di credito o le informazioni di contatto per la fatturazione nel tuo account SurveyMonkey, eseguiamo sulla tua carta una pre-autorizzazione di questo tipo per essere certi che i nuovi dati siano validi. Questa autorizzazione temporanea non è un addebito permanente; l'importo viene rimosso automaticamente dalla carta qualche giorno dopo (in genere entro 7 giorni lavorativi, a seconda della banca) e ricollocato sul tuo conto. L'importo può apparire come un rimborso oppure può essere semplicemente eliminato dalla cronologia dell'account, dal momento che non si tratta di un addebito reale.

Commissioni per transazioni internazionali

Il tuo pagamento potrebbe essere soggetto all'applicazione di commissioni per transazioni con l'estero o di cambio valuta da parte della banca o dell'istituto che ha emesso la tua carta di credito. Se l'addebito è superiore al previsto, contatta il fornitore per ottenere informazioni sui tassi e sulle commissioni applicabili, in quanto questi non sono controllati o noti a SurveyMonkey.

Addebiti su carte di credito scadute o obsolete

Se la tua carta di credito è stata aggiornata, ma nel tuo account SurveyMonkey le informazioni ad essa correlate sono obsolete, l'addebito viene effettuato sulla tua nuova carta.

Quando un pagamento viene inviato a un emittente di carte di credito, il nostro sistema di elaborazione dei pagamenti utilizza i dati delle carte memorizzati nell'account SurveyMonkey. Se questi dati non sono aggiornati, l'emittente può procedere in due modi: può rifiutare l'addebito o scegliere di utilizzare questi dati per accettare e inviare l'addebito alla carta aggiornata, nel qual caso noi continueremo a vedere i dettagli obsoleti della carta di credito.

Si tratta di una situazione che si verifica abbastanza frequentemente quando i clienti ricevono una carta di credito aggiornata: spesso l'emittente continua per qualche tempo ad accettare gli importi addebitati sulla carta non aggiornata per evitare che i clienti perdano l'accesso a eventuali abbonamenti a pagamento, come SurveyMonkey.

Se hai problemi a pagare con carta di credito, leggi questo articolo.

Ottieni le risposte oggi stesso